CTI Garda Vallesabbia 

Il sito del Centro Territoriale per l'Inclusione dei comprensori Garda e Valle Sabbia

  :: Home [0]

 
Il CTI (ex CTRH) - Presentazione

::

E' stato istituito con decreto provveditoriale n. 001990 del 22.02.1999 assieme ad altri cinque Centri allogati nelle seguenti Istituzioni scolastiche:
- n. 1 Brescia città ed hinterland (Scuola media Tridentina + D.D.VII Circolo)
- n. 1 Val Trompia (D.D. Gardone V.T.)
- n. 1 Valle Camonica (D.D. Esine)
- n. 1 Bassa Bresciana Est (D.D. Manerbio)
- n. 1 Bassa Bresciana Ovest (Istituto Tecnico Chiari).

La sede, è presso la Scuola Media di Salò, via Pietre Rosse
Tel. 0365/20728 Fax 0365/52125

Per il funzionamento del CTRH del Garda e Vallesabbia è stato istituito un COMITATO di gestione.

Obiettivi triennali del CTI Garda e Vallesabbia

Il CTRH, nell'ambito delle finalità assegnate dalla normativa ai CTRH, ha predisposto il progetto triennale "Per una cultura diffusiva dell'integrazione dei disabili", scegliendo di caratterizzarsi essenzialmente per tre tipi di interventi:

  • attività di formazione ed informazione per una diffusione della cultura dell'integrazione scolastica;
  • acquisizione materiale di documentazione, per la costituzione di una biblioteca/mediateca specifiche per l'integrazione dei disabili;
  • attività di consulenza a docenti e famiglie su problematiche attinenti la disabilità, il disagio e le difficoltà di apprendimento e comportamento.
I servizi del CTI

::

tazzina caffèIl CTI è uno strumento concreto a sostegno dell'integrazione nelle scuole autonome, finalizzato a sistematizzare e riorganizzare le esperienze acquisite da tutte le Istituzioni di un territorio che operano a favore della disabilità.

Il CTI si pone le finalità di:

  • sostenere il processo di Integrazione di tutti gli alunni in situazione di handicap;

  • fornire risposte concrete alle esigenze poste dalla presenza nelle classi comuni di alunni in situazione di handicap gravi;

  • favorire la collaborazione e le sinergie tra scuole con lo scambio di esperienze e strumenti;

  • favorire la collaborazione tra Istituzioni, Associazioni, no profit e volontariato;

  • costituire un punto di riferimento per le famiglie, le persone in situazione di handicap, gli operatori della Scuola, delle diverse Istituzioni, del Volontariato e di quanti sono coinvolti nel processo di Integrazione scolastica e sociale.

Il CTI promuove i seguenti interventi:

  • realizzazione di attività di documentazione, promozione, informazione, diffusione, consulenza studio e formazione nell'area prioritaria dell'integrazione scolastica;

  • costruzione e aggiornamento della mappa dei bisogni, delle risorse presenti su un dato territorio;

  • promozione di iniziative di formazione per operatori di diverse Istituzioni;

  • produzione di materiale bibliografico o di altro genere per documentare esperienze significative realizzate nelle singole scuole.

Per le sue attività il CTI può disporre di risorse messe a disposizione:

  • dal Ministero Pubblica Istruzione, nell'ambito delle leggi vigenti (Legge quadro 102/94-Legge 440/97-leggi finanziarie…);

  • da Enti Locali (comunali e/o sovracomunali;

  • da realtà produttive locali.

 

   
 
 
:: C.T.I. Garda e Vallesabbia - Scuola Secondaria I grado "G. D'Annunzio", Via Pietre Rosse, Salò (BS) :: Tel. 0365/522674 :: Fax 0365/521125 :: E-mail info@ctrhsalo.org ::